www.ecodiroma.org lunedì 30 marzo 15 - 11:07
 


Ristoranti per Comunioni a Roma

Uno dei sacramenti più importanti. Stiamo parlando della prima comunione. Organizzarla è da sempre compito di genitori impavidi e vogliosi di regalare alla propria prole una giornata speciale. Chiesa, ristorante, catering. Tutti argomenti che vanno affrontati con la dovuta calma e attenzione. Roma, in questo, ci darà una mano. Riportiamo di seguito una serie di consigli utili.

Ristorante Eden Home
Il locale propone ampi saloni arredati con gusto ed eleganza e di un bel giardino esterno. Il ristorante in questione si trova ad Ostia, vicino Roma ed è l’ideale per gustare le ottime pietanze proposte in una giornata di comunione.

Un ristorante per festeggiare la Prima Comunione
Se cercate un ristorante dove poter festeggiare la Prima Comunione, il Ristorante Monteripoli, Tivoli vicino Roma fa al caso vostro. Offre una cucina tradizionale per un complessivo di 500 posti a sedere.

Acquistare su internet le bomboniere per la Prima Comunione
All'interno de "La Vetrinetta" troverete le migliori bomboniere di Roma per la Prima Comunione. Sul sito c’è la possibilità di visionare il catalogo e la modalità d'acquisto prevista.

Villa Caribe
Questo ristorante rappresenta un luogo raffinato ed esclusivo per festeggiare comunioni a Roma. Offre agli ospiti l'atmosfera magica del ricevimento a bordo piscina per momenti indimenticabili.

La Gardenia
Questo ristorante presenta una posizione meravigliosa. Domina l'onda tranquilla, malinconica e mistica del lago. L’ideale per festeggiare cerimonie e comunioni.
Castelgandolfo (Roma) - via Bruno Buozzi, 4

Animatori a Roma
L’intervento è destinato ai ricevimenti, in particolare per comunioni, con gruppi fino a 40 bambini dai 5 ai 12 anni. La festa prevede lo svolgimento di un’indimenticabile spettacolo di magia, realizzato da uno dei nostri artisti.

Ristorante Casale Pepe
Si tratta di una splendida struttura che si trova a Palestrina, in provincia di Roma, immersa nel verde e dotata di piscina, campo da tennis e da calcetto, maneggio e allevamento di animali, come mucche e magliali. E’il luogo ideale per chi desidera festeggiare una cerimonia all’insegna del buon cibo e del divertimento, la struttura mette a disposizione di tutti i suoi ospiti musica dal vivo e l’esperienza maturata negli anni. E’possibile scegliere con il gestore del ristorante il menù di carne che più si adatta alle vostre esigenze, durante la stagione estiva è inoltre possibile mangiare all’aperto. Tutte le pietanze sono preparate con ingredienti di prima qualità, si realizzano anche menù per celiaci. La struttura è dotata anche di mini appartamenti, dove si può trascorrere la notte e risvegliarsi immersi nel verde.

Ristorante Villa Lucrezia
E’un ristorante che si trova a Roma in Via Lucrezia Romana ed è a conduzione familiare. E’gestito da una famiglia che si occupa di ristorazione dal 1964 ed ha conquistato il cuore e la fiducia di tutti i suoi clienti. La struttura dispone di tre sale, che possono ospitare un numero variabile di invitati e prepara sia piatti di carne sia pietanze a base di pesce. Le ricette sono realizzate con ingredienti di prima qualità e l’interno del locale è curato nei minimi dettagli, per rendere indimenticabile e magico il vostro giorno di festa. La struttura è dotata anche di un forno a legna, ideale per la cottura di ottime e fragranti pizze. All’esterno del ristorante è presente un giardino pavimentato, dove i più piccoli possono giocare in libertà e sicurezza e un parcheggio per i clienti.

Agriturismo degli Acquedotti
E’una struttura immersa nel verde che si trova in provincia di Roma, a Gallicano nel Lazio e offre ai suoi ospiti tutta la professionalità maturata negli anni. Il ristorante è composto da una grande sala, dove tutti i clienti hanno la possibilità di mangiare pietanze preparate con ingredienti di alta qualità. Il gestore del ristorante è a vostra completa disposizione per la realizzazione del menù che si adatta maggiormente alle vostre esigenze, senza in nessun modo diminuire la bontà e la genuinità delle pietanze. L’agriturismo prepara anche ottime pizze, tra cui la speciale pizza Acquedotto.

Mangiare bene è uno dei piaceri a cui non si può proprio rinunciare. Cercheremo allora di fornirvi qualche consiglio per passare una buona serata. Questa che proponiamo di seguito è una lista dei ristoranti migliori di Roma. A breve cercheremo di soddisfare anche i più esigenti pubblicando liste sempre più particolari e specializzate in cucine diverse.

I migliori ristoranti a Roma

Cucina Pepe
Ristorante tipico romano con chef italiani dedicati alla cura nella preparazione dei piatti e alla esaltazione dei prodotti tipici locali. I generi alimentari sono a chilometri zero con l'acquisto diretto prevalentemente presso produttori dell'area circostante (mercato rionale di fronte). Quando la stagione lo consente si mangia all'aperto in uno scenario davvero unico, attaccato al Teatro Ambra Jovinelli in una piazzetta pedonale di fronte ai resti di archi romani e affianco il rumore dei treni della stazione.
Via Guglielmo Pepe 39 06/44.34.09.40
link: www.cucinapepe.com

Bibo

Il Ristorante è nato nel 1969 con un menù di cucina tipicamente italiana, ma anche indirizzato a soddisfare le esigenze culinarie dei numerosi turisti stranieri che ci fanno visita ogni giorno. Il BIBO si trova nella zona di Colosseo a Piazza SS. Apostoli 58, sempre aperto dalle ore 11.00 alle ore 23.00 no-stop

La Rotonda
Locale di S. Marinella con specialità di carne e di pesce. Offre menù buffet con focaccia, menù campagna con salumi, prociutti e formaggi e menù bambini con buffet e pasta al pomodoro o bianca. E' anche wine bar e dispone di una saletta adibita a ristorante per bambini. La ROTONDA si trova a Santa Marinella in Via Aurelia Km 65,400.

Ristorante Cecilia Metella
Un ristorante molto accogliente di Roma. Le specialità sono. scrigno alla cecilia, mazzancolle alla pescatore, vitello al tegamino e bucatini all'amatriciana. Il ristorante offre un servizio efficente e disponibile. CECILIA METELLA si trova in prossimità del quartiere Ardeatino in Via Appia Antica, 125 - 129.

Harry's bar
L'alta cucina è sfiorata da quella internazionale; c'è il bar, per conciliare la fretta con la buona tavola seduti agli storici tavolini ed il gazebo bistrot, dove la gastronomia mediterranea diventa anche raffinata. L' HARRY'S BAR si trova nel Centro storico di Roma inVia V. Veneto 150, Il ristorante è aperto dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.30 alle 01.00. Giorno di riposo: Domenica

I canterini
Ristorante dalla cucina mediterranea e genuina, wine bar con sala degustazione riservata. Ogni prodotto della cucina rispecchia i sapori della Puglia. ottima la carta dei vini. Servizio discreto e disponibile. I CANTERINI si trova a Monte MArio in Via Trionfale 9516.

Enogastronomia romana

La gastronomia romana da sempre è simbolo di bontà e di semplicità per i piatti che vengono preparati dalle sue numerose trattorie che ogni sera sono frequentati dal popolo romano. Per chiunque voglia gustare la vera cucina romana è necessario poterla ricercare nelle rarissime osterie che sono situate "fuori porta" e nelle trattorie di Trastevere che ancora oggi usano metodi tradizionali di cucinare.

Le trattorie romane

La qualità delle preparazioni e degli ingredienti, la simpatia, il calore dell'ospitalità permettono a chiunque di poter avere l'occasione di conoscere e capire il vero carattere della città e dei suoi abitanti, un’esperienza da non trascurare sotto ogni punto di vista.
Il vino, la cucina e l'umanità da sempre concorrono da sempre a fare della trattoria romana una particolare tipologia di teatro di popolo, oltre che ottimo luogo gastronomico per il pranzo e per la cena.

L’atmosfera è assolutamente chiassosa e allegra. I romani come usanza hanno nel week-end di potersi organizzare e mangiare all'aperto per potersi godere durante il pasto l'aria romana, l'aria meravigliosa che neanche l'infinito carosello del traffico spesso in tilt è riuscito a inquinare del tutto.

Le trattorie e le osterie romane, come da sempre, offrono una cucina casereccia a tutti gli effetti, non solo l'ottimo metodo di cucinare, ma anche per gli ingredienti genuini, legati all'orto, al pascolo, alla terra. Tutti i locali romani si distinguono per la loro qualità, le loro preparazioni e per l'ospitalità dei venditori.

Ingredienti molto genuini, legati alla produzione dell' orto e del pascolo, semplici, ma troppo calorici. Nella gastronomia romana ampiamente utilizzato è lo strutto di maiale e l'olio.

Tra le carni preferite la trippa, il rognone, il cuore, il fegato e le animelle, il guanciale, la porchetta romana e abbacchio (agnello da latte). Il giovedì gli immancabili gnocchi fatti col semolino e gratinati al forno e la domenica le tagliatelle paia e fieno, rigorosamente fatte in casa, condite con piselli e prosciutto cotto.

Il maiale è senz'altro l' animale più mangiato in queste zone: rinomata la coda alla vaccinara. Assolutamente immancabili, in quasi tutte le ricette, i pomodorini, il peperoncino e il pepe.

Tantissimo cacio romano, ricotta, pecorino e tantissime verdure: carciofi, peperoni, verdure varie, zucchine e cicorie con le famosissime puntarelle. E poi dell'ottimo vino pregiato e tanti dolci.

Una piccola curiosità: il 9 giugno di ogni anno, uno dei più antichi forni di Roma offre il proprio pane gratuitamente in onore della dea della fertilità: Cerere.
Ovviamente non parliamo di pane "semplice" ma del panis ferreus fatto con farro e condito con lardo, pancetta e con tanto altro ancora.
A portare avanti la tradizione del pane romano, fatto di pizza alla romana, focacce e prodotti da forno anche per hotel e ristoranti, rimangono delle generazioni di panifici come l'Antico Forno Roscioli, che dal 1972 porta avanti la tradizione romana dei panificati.

Dalla trattoria al ristorante stellato Michelin

Passando dall'atmosfera casereccia e chiassosa delle trattorie romane ai luoghi più riservati e chic dei ristoranti gourmet, ci viene in aiuto la Guida Michelin, che ogni anno assegna delle stelle ai ristoranti che si distinguono per le doti culinarie. I ristoranti stellati Michelin a Roma sono molteplici, tra cui segnaliamo il Ristorante All'oro, contraddistinto peraltro da una delle terrazze più belle della capitale.

La tradizione enogastronomica romana

Se si guarda con attenzione al lista dei piatti che vengono offerti ai commensali, la gastronomia romana, si notano delle denominazioni, spesso pittoresche, forse, non hanno origini propriamente romane, ma ormai sono radicate nella storia.

Se si nota con attenzione gli spaghetti all'amatriciana, vengono da Amatrice, un paese che molti anni fa veniva considerato appartenente alla provincia dell'Aquila, in Abruzzo e ora invece appartiene alla provincia di Rieti come la Sabina di cui fa parte.

Anche i famosissimi carciofi alla giudìa sono stati ripresi dalla cucina ebraica: i romani anticamente si recavano a gustarli nel Ghetto e se ne appassionarono tanto che oggi è piatto ancora diffusissimo. La pizza ha origine napoletana, eppure Roma l’ha fatta sua con dei piccoli accorgimenti nella pasta.



Ultimi aggiornamenti




Contatti

Per contattare la redazione del sito Ecodiromaorg scrivere all'indirizzo email enr.mainero@gmail.com

 

Iscrizione newsletter

Abbonati ai FEED

Ristoranti per zona





 
www.ecodiroma.org di Enrico Mainero - email enr.mainero@gmail.com -


policy privacy cookie