Mercatini a Roma: fatti tentare

Inizia il nostro viaggio tra le sagre e i mercatini di Roma e del Lazio. Viterbo, Rieti e tante altre province prestano il proprio territorio ad eventi in cui domina la voglia di stare all’aperto in compagnia di parenti ed amici. Sfogliate insieme a noi le offerte che la nostra Regione mette a disposizione. Roma del resto è una piccola gemma incastonata in una Regione a dir poco meravigliosa. Il Lazio si mostra infatti come una terra ricca di sapori e di tradizioni; tradizioni ricreate ad arte ogni mese all'interno di feste, sagre e mercatini sparsi nei vari comuni. Un occasione unica per passare un fine settimana immersi nel verde e nella natura, gustando piatti tipici e riscoprendo vecchie e mai abbandonate culture.

Marzo

Il mese di Marzo si presta in maniera perfetta al nostro primo approfondimento. Il mese in cui si riscopre la voglia di stare all'aperto ospita nella Regione moltissime Feste e Sagre (all'interno delle quali troverete mercatini per tutti i gusti).

La Festa della Madonna a Latera in provincia di Viterbo è una delle feste più sentite della Regione. Ogni anno si svolgono (il primo Marzo) delle celebrazioni religiose oltre a giochi popolari e alla Sagra del Castagnolo, dolce tipico della zona. Il viaggio continua con la Fiera di San Giuseppe che si svolge in contemporanea il 19 Marzo ad Arce (Frosinone), a Cittaducale (Rieti), a Genazzano (Roma) e a Tivoli (Roma).

A dimostrazione della grande voglia di tradizione che il Lazio mette in campo, segnaliamo anche le feste, le sagre e i mercatini dedicati a San Tommaso d'Aquino. Le feste si svolgono in contemporanea il 6 e il 7 Marzo presso i comuni di Aquino (Frosinone), Monte S. Giovani Campano (Frosinone), Priverno (Latina) e Roccasecca (Frosinone). Cataste di legno vengono arse per le strade e precedono i festeggiamenti serali (che culminano con i fuochi d'Artificio).

Aprile: pasquetta e la primavera nei mercatini

Aprile è un mese in cui il Lazio si risveglia, in cui le sue feste e le sue sagre si fanno più invitanti e accoglienti. Riportiamo di seguito una serie di consigli per vivere le feste naturali e i mercatini del Lazio e di Roma nel mese di Aprile.

Festa del Baccanale

A Campagnano di Roma ricorre ogni ultima domenica di Aprile una Festa che suscita ammirazione in tutto il Lazio.

Festa della Primavera

A Blera in provincia di Viterbo. In Località Rimessa Vicina (nel cuore del Lazio) si svolge un vero e prorpio Rodeo, durante il quale molti cavalieri si cimentano in vari esercizi di stile e di abilità.

Mostra dell’Alzalea

A Supino in provincia di Frosinone. Nel Lazio, soprattutto ad Aprile, la natura è in fiore. Lo sanno bene a Supino dove ogni anno si organizza una festa dedicata all’Alzalea. La Sagra viene arricchita dalla presenza di gruppi Folk.

Natale di Roma

Si festeggia il 21 Aprile del 753 a.C. Nel corso della mattinata vengono riconociuti al Campidoglio diversi premi e ricoscimenti. Nel pomeriggio la festa si colora con manifestazioni sportive e piccoli concerti e spettacoli pirotecnici.

Festa e Sagra di S.Marco

A Capena in provincia di Roma Aprile fa rima con S. Marco. La festa dedicata al Santo colora la cittadina (nel cuore del Lazio) di un’atmosfera particolare. I bimbi portano in processione vassoi colmi di dolci tipici.

Sagra delle Pappardelle al Cinghiale

Una tradizione antica e radicata nel territorio di Nazzano in Provincia di Roma. La festa si svolge in Piazza IV Novembre e attira visitatori da tutto il Lazio. Le pappardelle sono fatte a mano così come le carni fatte alla brace e i vini (del luogo).

Maggio

Anche per il mese di Maggio, riportiamo gli Eventi e le possibilità (anche gastronomiche) che siamo sicuri allieteranno le vostre domeniche di Maggio.

Festa dei Canestri

A Civitella S. Paolo (in Provincia di Roma) il Primo Maggio si tinge di Sacro. Dopo una messa celebrata all’aperto, parte un corteo, ne quale sfilano dei giovani che portano delle Croci (ricordano il Protettore del Paese, S. Giacomo). Tel. 0765 335121

Festa della Primavera – Azalee in Centro

Un paese nel cuore del Lazio. Colonna, in provincia di Roma, tinge la sua prima domenica di Maggio,dei colori di mille fiori. Vengono allestiti in paese, nell’ambito della festa, dei mercatini in cui si vendono Azalee (il ricavato verrà devoluto ad Associazioni benefiche). Tel. 06 9473101

Palio di S. Celestino e Giostra dell’Anello

Il Palio si svolge a Ferentino in Provincia di Frosinone. Il Corteo, che attira visitatori da tutto il Lazio, coinvolge quattro coppie di cavalieri in rappresentanza di ciascuna delle quattro antiche Porte della Città. La festa coinvolgerà anche spettacoli di musica. Tel. 0775 245775

Sagra del Cinghiale

A Riofreddo, in Provincia di Roma, una Sagra (il Primo Maggio) che attira curiosi da tutto il Lazio. Presenti Stand gastronomici con prodotti tipici locali. Tel. 0774 929116

Sagra del Lattarino

Il Lattarino è un pesce molto piccolo che viene gustato in questa Festa a Marta (in provincia di Viterbo). Una delle sagre più rinomate del Lazio. Viene fritto sulle sponde del Lago. Tel. 0761 88031

Sagra della Mozzarella di Bufala e del Carciofino

A Priverno in Provincia di Latina si organizza una festa gastronomica a cui nessuno dovrebbe rinunciare. Nella piazza del Comune si potranno degustare carne e mozzarella di Bufala a volontà. Tel. 0773 913063

Giugno

Fiera dell'agricoltura e del baratto in notturna

Il 7 giugno alle 18:00 prende il via a Concerviano in provincia di Rieti la fiera dell'agricoltura e del baratto. Musica dal vivo e ballo per tutti (per i più piccoli verrà allestito un parco giochi). L'evento (nei mesi estivi) si ripeterà ogni seconda domenica del mese.

BTL- Borsa del Turismo Locale

Manifestazione organizzata a Cassino in provincia di Frosinone, finalizzata alla promozione turistica del territorio, alla ottimizzazione dei prodotti tipici e del turismo eno-gastronomico. E' rivolta a tutti coloro i quali potranno far conoscere il territorio e le aree di attrazione turistica.

Al di là del giardino

A disegnare il progetto di questa manifestazione Viterbese ogni anno un architetto paesaggista diverso. L'edizione 2008 vede al lavoro Federico Celoni e Stefano Landi. Questo duo coniuga i bisogni di un professionista delle case e di uno del verde, creando spazi razionali ed estetici.

Sagra degli antichi sapori

Una sagra che si svolge nel Comune di Villa S. Stefano in occasione della festa dedicata alla Madonna dello Spirito Santo. E’ una vetrina dedicata ai prodotti tipici tramandati di generazione in generazione, che sono "la minestra di pane e fagioli, la marzolina, la frittata , la bruschetta con olio d’oliva locale, il fallone e il tipico pane rosso.

Sagra del Raviolo Dolce Cameratano

La sagra del raviolo dolce cameratano si svolgerà il 15 giugno a partire dalle ore 19:30 a Roma. Celebra uno dei piatti della tradizione locale con lo scopo di valorizzare il territorio e le sue tradizioni. Musica dal vivo e giochi popolari.

Luglio

Il mese di Luglio si pone al centro di una esaltante proposta di sagre e feste regionali. Roma e il Lazio tutto si vestono a festa per ospitare turisti e curiosi nell'ambito di Feste meravigliose e sagre ci faranno riscoprire il gusto di antichi sapori.

Arte, Musica e Artigianato a Ischia di Castro

In provincia di Viterbo viene organizzata una rassegna di arte, musica e artigianato per le vie del Centro Storico con Stand Gastronomici di piatti e vini Locali. Una Sagra che attira visitatori da tutto il Lazio. Tel. 0761 425455

Antichi Sapori a Montasola

In provincia di Rieti si organizza una sagra alimentare in cui vengono offerti gli alimenti di una volta. Il tutto accompagnato da Olio di Oliva e Vino Locale. Il telefono è 0746 675177

Festa de’ Noantri a Roma

Durante la terza e la quarta domenica di Luglio inizia a Trastevere la Festa de’ Noantri. Si vive dunque, per una settimana, un clima di sagra Paesana con mercatini, bancarelle e spettacoli teatrali e musicali.

Sagra dello Gnocchetto e dei Funghi Porcini

A Cori, in Provincia di Latina, va in scena una Sagra a cui partecipano ogni anno moltissimi turisti da tutto il Lazio. L’ultima domenica di Luglio si trasforma infatti in un occasione speciale per degustare i prodotti tipici della zona.

Mostra del Pane e dei dolci Tipici della Sabina

A Salisano in Provincia di Rieti va in scena una Mostra dedicata ai prodotti tipici della zona. È prevista poi la festa della trebbiatura per una Sagra che risulta molto rinomata nel Lazio.

Festa della Birra ad Arsoli

La Festa della Birra coinvolge Arsoli, una piccola cittadina vicino Roma, durante l’ultimo fine settimana di Luglio. Il telefono: 0774 92000316

Porta Portese, il mercato tra ieri e oggi

Porta Portese cosa avrai di più?”: recita così una delle canzoni di Baglioni più apprezzate dai romani, dedicata al mercato dei generi non alimentari più caratteristico della capitale. Sviluppatosi nel 1945, il mercato delle pulci di 60 anni fa è arrivato ai giorni nostri preservando tutta la sua tradizione, divenendo nel tempo vero e proprio luogo di culto per numerosissimi frequentatori.

In una realtà in cui ai grandi centri commerciali si affiancano i venditori abusivi nelle strade, turisti e cittadini hanno la possibilità di immergersi in una parentesi tra la storia, tornando ai tempi di “Ladri di biciclette” di Vittorio De Sica.

Il mercato di Porta Portese ha rappresentato nel dopoguerra quel luogo di incontri e scambi in cui i “romani de Roma” potevano acquistare, vendere o barattare gli oggetti più disparati: che fossero reperti antichi o manufatti moderni, medicinali o alimenti tipici, i visitatori raramente se ne andavano delusi, pur dovendo stare attenti alle già allora presenti imitazioni.

Il mercato dei nostri giorni vede sopravvivere le bancarelle storiche, gestite dalla seconda o terza generazione di venditori, cui si sono venuti ad affiancare i commercianti stranieri. In questa realtà sempre più multietnica si può infatti scorgere, di fianco ai banchetti che vendono pezzi di storia come dischi in vinile o testimonianze di una Roma sparita, il cinese che vende abbigliamento a prezzi stracciati o l'etiope che declama i suoi ornamenti etnici.

Perché visitare il mercato di Porta Portese. Non solo per l'antiquariato

In un periodo in cui la crisi globale ha messo in ginocchio la piccola imprenditoria italiana, il mercato di Porta Portese sembra indifferente a questi problemi: sviluppatosi in un tempo in cui il paese stava riprendendosi dai bombardamenti, è sopravvissuto ai tempi cupi grazie alla economicità delle sue merci e nel boom dei centri commerciali per via della sua storia.

Il suo abbracciare nuove culture, pur preservando la sua essenza, ha inoltre portato ad una differenziazione dell'offerta in grado di soddisfare i più esigenti, mostrando al contempo come l'integrazione tra modelli di vita tanto diversi sia possibile anche negli ambienti più storici.

Orari e collegamenti

Come in passato, il mercato di Porta Portese prende vita la domenica mattina, animando il rione dalle 6 alle 14, sebbene ogni appassionato eviti le ore intermedie per via dello straordinario affollamento.

L'area è raggiungibile con diversi mezzi pubblici:

  • autobus 170, da P. Marconi;
  • autobus 280 e 23, da Piramide;
  • autobus 170, da P. Venezia

Idee regalo per diciottesimo compleanno di una ragazza

Fare il regalo perfetto per una ragazza che compie 18 anni non è semplice, specie se è la vostra fidanzata. La paura è quella di esagerare tra romanticismo e no. Ma quale potrebbe essere il regalo giusto capace di farle capire che lei per voi è la ragazza giusta? Le idee regalo per una ragazza sono migliaia, basta saper scegliere quale potrebbe essere la più adatta alla vostra fidanzata. Conoscete già i bracciali Pandora?

Per essere originali, ad esempio, potrete scegliere questo bracciale e personalizzarlo a seconda dei giusti di lei, oppure personalizzandolo con dei simboli che ricordano la vostra storia. Se invece volete fare un regalo che comunque racchiuda il simbolo del vostro amore, ma che non perda la leggerezza d'animo dei vostri 18 anni potete sempre vagliare l'idea di un anello con un infinito in evidenza.

Questo ad esempio potrà essere indossato sia sull'anulare che sul dito medio, a stabilirlo sarà proprio la vostra lei. Un'altra idea, sempre con l'infinito come soggetto, sono le collane. Ma in questi casi i soggetti in evidenza possono essere diversi. Se la vostra fidanzata è una musicista, o più semplicemente un'amante della musica, regalando una collana, anello o degli orecchini con delle chiave di violino o le note... Il vostro regalo sarà di certo apprezzatissimo.

Nel caso in cui vogliate far sentire speciale la vostra e lei vi consigliamo di consegnare il regalo in un modo unico e speciale. Se la festeggiata ha deciso di tenere la festa 18 anni Roma cosa potrete fare? Il primo consiglio utile che vediamo è quello di mettervi in contatto con il locale o l'agenzia che ha organizzato l'evento. Dopodiché se volete essere romantici potrete organizzare qualcosa ad effetto.

Appena la festeggiata entrerà nella sala potete far in modo che venga accolta con un grande mazzo di fiori, portato da voi insieme al regalo. Se invece vorrete farle una sorpresa durante il party accordatevi con gli animatori. Fate in modo che a metà serata il DJ fermi la festa facendo partire la vostra canzone, preparativi un bel discorso e nel frattempo date il dono che avete scelto per lei. L'ideale dopo sarebbe fare anche un ballo al centro della pista con un nuovo brano scelto da voi o con l'aiuto del DJ, per rendere il tutto molto più romantico potrete far proiettate delle vostre foto su un maxi schermo.

Articolo aggiornato il

Ultimi aggiornamenti

Contatti

Per contattare la redazione del sito Ecodiromaorg scrivere all'indirizzo email enr.mainero@gmail.com

 

Tiburtina - Fiumicino

Roma - Civitavecchia

Roma Fiumicino

Collegamenti Ciampino




Natale a Roma: scopri come trascorrerlo!

Anche quest'anno il Natale è alle porte e Roma sin da adesso si appresta a festeggiarlo nel migliore dei modi. Si va già alla ricerca del regalo giusto per i propri cari, e i bambini attendono con ansia la notte della vigilia desiderosi di ricevere il dono più bello da Babbo Natale. Nella Capitale è possibile scegliere diversi doni tra le numerose idee regalo che ogni anno vengono proposte sul mercato.

La città intanto inizia ad essere decorata in occasione di questa festa tra luci colorate e piazze illuminate per l'occasione. Si pensa già a cosa preparare durante il cenone natalizio che vede unirsi parenti ed amici proprio per festeggiare tale ricorrenza. Per chi non avesse tempo e voglia di preparare da solo la cena, per molte persone è possibile rivolgersi inoltre ai numerosi servizi di catering natalizi presenti a Roma.

Il Natale infatti non assume solo un significato religioso; è infatti anche e soprattutto un modo per sentirsi più buoni e uniti e per trascorrere dei momenti lieti e felici con i propri cari. Roma inoltre oltre a fornire numerosi spunti interessanti per acquistare un regalo coi fiocchi, propone tantissimi ed interessanti eventi per poter trascorrere al meglio questo periodo dell'anno.

Mercatini di Natale e della Befana a Roma

Il Natale, si sà, è una festa da passare in famiglia. Una festa da trascorrere tra le mura domestiche in compagnia della famiglia e di giochi e dolciumi vari. E' vero anche però che Roma offre ai suoi cittadini delle possibilità non indifferenti per quel che riguarda mercatini all'aperto. Un occasione insomma per visitare dei luoghi caratteristici, dove trovare dei pensieri sentiti e utili allo stesso tempo.

Se state cercando i più famosi mercatini di Natale a Roma e in Italia seguite i nostri consigli. Di seguito riportiamo alcuni tra i più importanti mercatini di Natale che potrete visitare. In Italia come a Roma infatti si organizzano ogni anno dei mercatini di Natale, considerati eventi da non perdere per chi ama curiosare tra le bancarelle dei mercati.

A partire da febbraio 2008, ritorna l’iniziativa “Antiquari a Valle Giulia”. Nella cornice della Galleria d’Arte Moderna l’appuntamento è con la mostra di antiquariato di qualità che quest’anno si amplia con una nuova sezione dedicata agli espositori di modernariato, artigianato e artigianato artistico, arredamento etnico. L’appuntamento è a piazza De San Martin,ogni prima domenica del mese, per tutto il 2008.

Antiquari a Valle Giulia
Piazza Josè de San Martin
ore 9-19 ingresso libero

Per informazioni 334.7193144 – 06.45442308

All'interno di Amando.it, è possibile trovare una serie di lnk molto interessanti che portano alla miriade di mercatini di Natale sparsi per tutta l'Italia (grande spazio anche per quello storico di Roma che si svolge a Piazza Navona).

Anche 06 Blog si occupa di mercatini di Natale a Roma. Il suo è un prospetto dettagliato e fedele delle attività febbrili che andranno in scena durante utto il periodo natalizio. Canti, feste, giochi e mercatini di natle per rendere questo periodo davvero magico.

Molto particolare, per tutti gli amanti dei mercatini di Natale, è la proposta di alcuni itinerari "Natalizi" da parte di Sottocoperta.net. Con questo sito potrete programmare degli splendidi viaggi natalizi alla ricerca del vostro mercatino di natale preferito. Altre proposte di viaggio alla scoperta dei mercatini di Natale si trovano nel sito di Turisti per caso.

Idee regalo

Roma offre diversi luoghi dove è possibile acquistare un regalo sentito ed originale ai vostri cari. Per i bambini, l'ideale è recarsi presso i numerosi negozi di giocattoli dislocati su tutto il territorio romano.

Per chi ha figli più grandicelli e anche per gli amanti dell'elettronica, un regalo acquistato in un negozio di videogiochi, assumerà un valore aggiuntivo importante e sarà sicuramente gradito da chi lo riceverà.

Supercellulari

Tutti amano i cellulari e vorrebbero ricevere come regalo un'accessorio, un portacellulare, un cavetto usb. Se anche voi siete della stessa opinione, visitate questo portale. Un grandedatabase vi darà dei buoni consigli per le vostre idee regalo per il Natale.

Interni

Il sito si occupa di arredamento e di oggettistica, presentando i prodotti e i contatti. Possibilità di effettuare acquisti online con pagamento tramite bonifico bancario. Sicuramente risulterebbe un idea regalo per il tuo Natale a Roma.

Pianeta Consigli sul Natale

Se quest'anno avete deciso di decorare il vostro salotto secondo la tradizione natalizia, l'Abete Rosso è perfetto. Al momento dell'acquisto, fate attenzione alla sua forma. Su questo portale consigli e più per le tue idee regalo a Roma.

Ciellea

Volete avere l'albero di natale con le decorazioni più belle mai viste? Allora armatevi di fantasia e visitate questo portale. Tissime idee per le vostre decorazioni e i vostri regali a Roma.

Vetrinaregali

Vetrina regali è un vero e proprio negozio online. A capo di questo menù è possibile trovare le sezioni "regali natale" e "idee natale".

Modellismi

Un portale che si occupa della vendita online articoli di modellismo statico e dinamico: modellini di auto radiocomandata, elicotteri, ma anche statuette dei protagonisti di fumetti o film storici. Un'idea regalo per una Natale a Roma particolare.

Cosa visitare a Roma in questo meraviglioso periodo?

Vedremo, nell’elenco che segue, in cosa consistono i principali eventi di Roma sul tema del Natale:

Natale con Emergency

Da non perdere a Roma è il Mercatino di Emergency, che si tiene a Piazza S. Egidio in zona Trastevere. Dal 7 al 20 dicembre,troverete degli stand con prodotti tipici provenienti da diverse regioni d’ Italia e dolci e torroni artigianali di alta pasticceria.

Inoltre avrete la possibilità di comprare dei regali per i vostri cari ma anche per voi stessi davvero particolari. Infatti ci sono delle bancarelle che vendono abiti di seta della Cambogia, ceste intrecciate a mano del Sudan, cappelli e guanti del Nepal e tanto tanto altro. Ogni vostro prodotto acquistato contribuirà a sostenere l’ associazione Emergency.

Il mercatino di Piazza Navona

Da non sottovalutare lo storico Mercatino di Piazza Navona, allestito da venerdì 26 novembre a giovedì 6 gennaio. Qui troverete decine di bancarelle dove acquistare dei particolari regali, potrete mangiare qualche delizioso dolcetto oppure semplicemente passeggiare avvolti dall’ atmosfera del Natale di Roma.

Parco Morelli

Un altro divertente evento che caratterizza il Natale romano è organizzato dal Parco Morelli, in Via I. Newton. I bambini potranno scrivere la letterina di Natale e consegnarla direttamente nelle mani di Babbo Natale.

Presepi a Roma

Il termine presepe deriva dal latino praesaepe, cioè mangiatoia. Indica la scena della nascita di Cristo, derivata dalle sacre rappresentazioni medievali. In Italia il presepe si differenzia, nelle varie regioni, per motivi culturali. Si differenziano per i diversi prodotti e materiali utilizzati per ricreare la scena della nascita del bambino Gesù.

A Roma sono molti i luoghi, soprattutto nel centro, in cui vengono ricreati i presepi. Si ricorda il presepe genovese che si realizza con pastori in legno, il presepe pugliese che utilizza la carta pesta per realizzare il prodotto finito, il presepe siciliano realizzato con l'aggiunto di prodotti tipici siciliani come rami; ed infine il presepe napoletano che si caratterizza per la costruzione di pastori in terracotta.

I 100 presepi nella sala del Bramante

Per quel che riguarda la capitale, consigliamo la visita di alcuni siti web che raccolgano alcune informazioni relative ai migliori presepi del nostro territorio. Le pagine 100 presepi a Roma e Alla scoperta dei presepi di Roma e provincia ci daranno la sensazione concreta di poter organizzare un periodo all’insegna dell’amore e della scoperta religiosa a Roma.

L’Associazione Italiana Amici del Presepio invece ci darà alcune informazioni utili sulla storia di questa meravigliosa tradizione culturale religiosa. Grande spazio anche qui ai presepi di Roma. Per gli amanti delle cose particolari consigliamo ilPresepio Elettronico Multimediale di Roma, mentre a chi volesse gettare un più ampio sguardo sulle potenzialità di Roma proponiamo la pagina Mostra 100 presepi a Roma.

Per tutti gli amanti dei presepi suggeriamo una visita nella sala del Bramante, in via G. D’Annunzio, dove ogni anno viene allestita la mostra dei 100 Presepi. Potrete ammirare presepi provenienti da diverse regioni italiane ma anche da vari paesi esteri, come l’ Africa, l’ Asia e l’ America Latina.

All’ interno della mostra è stato organizzato un laboratorio per bambini chiamato il “Presepe come gioco”. Questa attività coinvolge i bambini dai 4 agli 11 anni, che costruiranno un personaggio del presepe, che poi potranno portare a casa. Potrete visitare la mostra dal 25 novembre al 6 gennaio.


 
ElaMedia Group SRLS Partita IVA: 12238581008 - Tel.06/99922584
www.ecodiroma.org di Enrico Mainero - email enr.mainero@gmail.com -